Attesa

Il respiro lento, quieto, tranquillo. L'aria, mia per un attimo e subito dopo del mondo. Il tempo, a cui ho lasciato ogni istante, passa, loquace alle volte, troppo rapido altre. Aspetto.  Aspetto che in esso riesca a realizzarmi e a prenderne tra le mani una manciata, per farne buon uso. Attendo.  Attendo che le maree… Continua a leggere Attesa

Attendo

Attendo il giungere del momento. Attendo il luccichio di acque tranquille. Attendo la consapevolezza. Osservo e attendo. Attendo lo stormire delle estive foglie smeraldine fenici del ciclo dell'universo imperturbabile. Attendo i temporali estivi e il profumo di rose fresche nei giardini. Attendo il timore di inaspettate novelle, di anni passati, di anni futuri e di… Continua a leggere Attendo

Farsi le giuste domande

scrittura-libera-scrivere-scrittrice-pc-tastiera-blog

Le domande più profonde ricadono non tanto sul capire quanto sull'accettare che un evento possa esistere senza che tu ne prenda parte. Una mente piena di domande innalza il pensiero, ma ci rende schiavi dei nostri rimorsi e di questioni a cui forse non otterremo mai risposta se non con l'esperienza. Quindi che bisogno abbiamo… Continua a leggere Farsi le giuste domande

Giglio in fiore

equa-riflessioni-aforismi-giulia-coppa-scrittori-libro

L'aria muove i tuoi petali dorati che profumano di caldi amori e di giornate soleggiate tra giardini bucolici e onde di maree leggiadre. Lo stelo si allunga smeraldino fluttuando insieme ad api di nettare affamate. Giglio in fiore danzi in brezze di misteriose montagne, osservi il giardino, tuo luogo di vita e di gioia. Attendi… Continua a leggere Giglio in fiore

Risplendi tu mia scintilla

giulia-coppa-scrittrice-blog-pensieri

Risplendi tu mia invisibile e intangibile scintilla. Posso urlare e chiamarti a gran voce, ma tu arriverai, placida e ardente solo nel giusto attimo dell'inizio mordente.  

Pallida luce

scrittura-libera-scrivere-scrittrice-pc-tastiera-blog

Pallida luce ingombri l'aria. Ho bisogno di buio per trovare il mio respiro ma vivo con te perché voglio vedere le parole che illumini.  

Vorrei, ma ora non voglio

giulia-coppa-scrittrice-blog-pensieri

Vorrei accasciarmi a terra e urlare al mondo che non ce la faccio più. Riesco a malapena a respirare e il dolore per ciò che vedo intorno a me mi opprime. Dolci parole delle persone amate tentano di tirarmi su il morale, ma cosa ne è di me dopo i complimenti, dopo gli apprezzamenti, dopo… Continua a leggere Vorrei, ma ora non voglio

Qualcosa

scrittura-libera-scrivere-scrittrice-pc-tastiera-blog

Qualcosa dentro che ha corrotto i giorni e le passioni.

Perché sottolinei?

giulia-coppa-scrittrice-dialoghi

Eccola...sta arrivando. Me lo sento che oggi sarò io la vittima della tortura. Avrei preferito che avesse rinunciato agli studi piuttosto che essere acquistato e poi pasticciato come se fossi un uovo. Essere un libro universitario non è un'occupazione semplice...vorrei essere un romanzo, di quelli storici, oppure d'avventura! Che belle storie vivrebbe il mio lettore… Continua a leggere Perché sottolinei?

Ombra errante

scrittura-libera-scrivere-scrittrice-pc-tastiera-blog

Ombra errante nei ricordi spente fiamme del cristallizzato passato, rido un po' di te. Di me, meglio foschi ricordi. Il passato, le genti e le storie. Mutevoli e molteplici scatti di una verità in bilico tra offuscamento e maligna vestizione.