Per quale motivo?

giulia-coppa-scrittrice-blog-pensieri

Quando una persona non vuole ammettere di essere stupita dalle azioni che compiono intorno a lei, reagisce in maniera negativa. Perché mai sembra sempre più semplice criticare piuttosto che chiedere il come e il Perché delle azioni compiute? Quale motivazione soggiace alla malvagità gratuita? Come rimediare alle parole che portano un dolore futile, fonte di… Continua a leggere Per quale motivo?