Estratto – 31

"La mia mente non era poi così tanto leggera. Il vuoto era il macigno che dovevo sopportare, perché ciò che mi rimaneva da fare era morire o vivere in un luogo per me orribile. E sola". Estratto da "La Gloria del Sangue - Libro Primo" Pagina 317