Appuntamento-ideale-romanzo-mattia-russo-bookabook

L’appuntamento ideale, di Mattia C. Russo – Segnalazione

Lettori e Lettrici del mio blog, oggi vi propongo in segnalazione il romanzo di Mattia C. Russo, intitolato L’appuntamento ideale, in campagna Crowdfunding su Bookabook.

Qui si seguito trovate il link alla campagna crowdfunding!

Lappuntamentoideale-bookabook-segnalazione

Trama

Un ragazzo di ventitré anni apparecchia il suo appuntamento con la morte. La vasca da bagno è pronta, le sue ultime volontà sono sul tavolo e le vene sono aperte, lasciando scorrere il rosso. Si addormenta rimpiangendo la sua vita piena di delusioni ed essendo convinto di non mancare a nessuno. Si risveglia in una bianca stanza d’ospedale dove, ancora confuso, fa la conoscenza di un enigmatico interlocutore che lo invita a raccontarsi. Inizia così il viaggio attraverso la sua giovane vita, passando per tutti i momenti che l’hanno caratterizzata e che l’hanno portato al gesto estremo. L’appuntamento ideale è un romanzo introspettivo dove a flashback di vita vissuta si intervallano considerazioni sociali, accompagnati dall’odore di una sigaretta tra amici. Non rivela verità universali, ma racconta quei piccoli dettagli che molto spesso diamo per scontato e che in realtà rappresentano le basi su cui crescere.

Estratto

“Il suicidio non è qualcosa d’improvviso, sai Freud. Uno non si sveglia la mattina e decide di togliersi la vita. No, è diverso. È qualcosa di pensato, voluto, messo a macerare in un barattolo e poi rispolverato quando è pronto. A volte il barattolo regge e si riesce a rispettare i tempi; altre volte si rompe e avviene l’incidente. Una volta messo nel barattolo però non c’è modo di levarlo da quel liquido, da quel processo, di levarselo dalla testa. Per me il suicidio è stato un barattolo.”

Biografia

Sono nato un sabato di novembre nel giorno più sfortunato per eccellenza. L’infanzia è trascorsa felice tra la scuola-parco giochi, la televisione-schiavista e il polveroso campo dell’oratorio dove ho conosciuto gli amici di una vita. In prima media arriva il fatidico anno X. Il nome è dovuto all’innumerevole quantità di radiografie e lastre fatte. Ho un’innata predisposizione ai guai, non ho mai pensato alle conseguenze delle mie azioni e l’ho fatta franca più volte di quanto avrei dovuto. Finito il liceo ho perso cinque anni tra università sbagliate e lavori a vicolo cieco, prima di trovare la mia strada, laureandomi con il massimo dei voti. Mi piace leggere, scrivere e viaggiare. Ho continuato ad allenare il primo fin da piccolo; il secondo lo pratico in un periodico e in un web magazine, mentre il terzo è più recente, scoperto grazie ad un’associazione di volontariato internazionale.

Link utili 

Pagina Autore su Facebook

Profilo Autore su Instagram

Profilo Autore su Linkedin

Blog di Mattia Russo – Autore

Link alla Campagna crowdfunding su Bookabook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...